top 5 -Migliore-Pentola-a-Pressione-pianeta-cucina-recensioni

Migliore Pentola a Pressione del 2020(Top 5) | Opinioni e Consigli

top 5 -Migliore-Pentola-a-Pressione-pianeta-cucina-recensioni

Benvenuti o bentornati su Pianeta Cucina!! Oggi vi guideremo nell’acquisto della migliore pentola a pressione. D’altronde come non averne una nelle nostre cucine? Questo è uno strumento veramente utile, che permette di velocizzare incredibilmente i tempi di cottura degli alimenti consentendo di portare a termine la cottura in metà del tempo!!!

Se non sapete come si usa la pentola a pressione, leggete il nostro ultimo articolo! Oggi invece vogliamo aiutarvi a scegliere quella perfetta per le vostre esigenze in cucina. Infatti, non sono tutte uguali e per scegliere quella migliore bisogna considerare diversi fattori. Quali? Continuate a leggere per scoprirlo!

I vantaggi e gli utilizzi della pentola a pressione sono numerosissimi. È perfetta per rosolare, soffriggere, cuocere al vapore, e anche per preparare gli alimenti più delicati. Dite addio alle lunghe preparazioni: le vostre cene a base di legumi e carni saranno pronte in un battibaleno! Parlando di pentole a pressione, il brand Lagostina suona familiare. Infatti, abbiamo già dedicato un articolo a questo brand italiano, sinonimo di qualità e di eccellenza nel mondo.

Per darvi una mano nella scelta, oggi abbiamo preparato per voi una classifica per capire qual è la migliore pentola a pressione del 2020: Lagostina, ma non solo. Una pentola per ciascun brand! Ecco una pratica guida all’acquisto, con i nostri consigli speciali. 

Ragazzi, passare alla pentola a pressione cambierà la vostra vita in cucina! 

Vi consentirà di risparmiare tempo e quindi anche di consumare meno energia elettrica. Diventerete più eco sostenibili e allo stesso tempo avrete bollette meno care! E ultimo, ma non per importanza: la salute! Questa è infatti una delle cotture migliori per il nostro organismo.

Come è possibile una cottura così rapida? Grazie al coperchio con la chiusura ermetica! Questo permette di raggiungere all’interno una temperatura altissima in poco tempo, fino a 120°. E quando la pressione diventa eccessiva, il vapore fuoriesce grazie alla valvola di cottura.

Inoltre, anche alimenti delicati come il pesce o le verdure vengono cotti a puntino, rapidamente e senza disperdere il loro sapore e le proprietà nutrienti. Potete preparare soffritti, rosolare e anche cuocere al vapore, ovviamente. Un altro grande vantaggio è la non emissione di odori e di fumi di cottura. Da oggi potete cuocere quello che più vi piace senza temere la diffusione di profumi sgradevoli. Odore di cavolfiori? Un ricordo lontano. Infatti, con la pentola a pressione gli odori si propagano in minima parte soltanto all’apertura della pentola e mai durante la cottura.

Compreso il perchè passare a questo metodo di cottura, capiamo qual è la migliore pentola a pressione da acquistare nel 2020. Come vi diciamo sempre, questo dipende da vari fattori tra cui le vostre esigenze in cucina ed il vostro budget. Per aiutarvi nella scelta, ecco una classifica delle Top 5. Una per ogni brand!

Miglior Pentola a Pressione del 2020: Top 5

1. Pentola a Pressione Lagostina Irradial Control: la numero 1

E come non avere una pentola della Lagostina al primo posto della nostra classifica? Impossibile! Primo brand in Italia, materiali di qualità elevatissima e dal design elegante e raffinato. Non solo: 25 anni di garanzia ed assistenza sul prodotto. Numeri 1.

Vi abbiamo già raccontato le caratteristiche della pentola Irradial; per rivedere le sue specifiche, i pro ed i contro, cliccate qui

2. Pentola a pressione elettrica multi funzione: Instant Pot

Il secondo posto della classifica è conquistato dalla Instant Pot IP Duo 7 in 1. La migliore pentola a pressione elettrica. Grande di nome e di fatto! Infatti, la capienza è di 6 l, in acciaio inox, con pulsantiera e coperchio tecnologico. Sono davvero poche le cose che questo modello non può fare. Date un’occhiata qui e rimarrete a bocca aperta!

Tra le 7 funzioni disponibili ovviamente c’è quella della cottura a pressione oltre alla funzione di cottura lenta, cottura salute, cottura al vapore, cuociriso, yogurtiera, e riscaldamento. Ci sono 3 impostazioni di temperatura, e 2 di pressione. Ma non è finita qua!

Il pezzo forte sono i 14 programmi preimpostati, che possono essere personalizzati per ottenere infinite combinazioni. In poche parole, con una sola pentola soddisferete i gusti e desideri di tutti!

Il timer vi consentirà di programmare la cottura fino a 24 ore. La sicurezza è un altro dei suoi punti forti. Sono stati programmati oltre 10 dispositivi per la prevenzione di possibili incidenti e per garantire una cottura in tutta tranquillità. Inoltre, i cibi non attaccano alla pentola, e gli aromi, i sapori, ed i nutrienti vengono conservati.

Specifiche: Dimensioni: 32 x 34 x 31,7 cm, Peso: 5 kg, Volume: 6 litri, Capacità: 5,7 litri, Wattaggio: 1000 Watt, Materiale: Acciaio Inox, Diametro: 22 cm, Spegnimento automatico: no, Caratteristiche speciali: lavabile in lavastoviglie.

Pro
  • 7 usi in 1, consentendo di comprare un solo elettrodomestico che porta a termine le varie preparazioni
  • i 14 programmi preimpostati permettono di avviare in modo immediato le diverse cotture
  • elevato sistema di sicurezza
  • il timer incorporato consente di programmare le cotture
Contro
  • a causa delle diverse funzioni ed impostazioni l’utilizzo potrebbe risultare complesso, ma una volta appreso il procedimento l’uso diventa semplice e più immediato
  • prezzo medio/alto
  • il ricettario fornito solo in lingua inglese

3. Pentola a Pressione Aigostar Panda: la più tecnologica

Questo modello è altamente tecnologico e all’avanguardia, che fa classificare la Aigostar Panda come seconda migliore pentola a pressione elettrica. Si tratta di un modello altamente informatizzato, con display frontale e anche qui 7 funzioni in 1. Tra queste abbiamo la cottura lenta, la cuociriso, il mantenimento del calore, e la preparazione di salse e zuppe. Similmente al modello precedente.

Sono presenti 14 programmi intelligenti che permettono di ultimare diverse cotture, dalle più classiche come pollo e verdure fino alla cottura di dolci, pane, torte e persino lo yogurt. Non dimenticate che è sempre possibile personalizzare manualmente il tipo di cottura, aggiungendo o diminuendo i minuti; lo schermo LED è infatti facilmente programmabile con i tasti +/-.

La fantastica funzione texture permette di decidere il grado di cottura degli alimenti, ad esempio se preferiamo la pasta al dente oppure la carne ben cotta. Inoltre, con i pulsanti diy e temperature possiamo poi regolare il tempo di cottura e la temperatura tra i 30° e i 170°. Si può anche posticipare l’avvio di una cottura con il preset e mantenerla calda con il keep warm. Ciliegina sulla torta: estremamente sicura! Sono stati progettati ben 9 sistemi per cuocere in tutta sicurezza, tra cui il sistema antibloccaggio, protezione del coperchio, controllo della temperatura e della pressione…

Specifiche: Dimensioni: 34 x 34 x 35 cm, Peso: 5,69 kg, Volume: 6 litri, Capacità: 5,50 litri, Wattaggio: 1000 Watt, Materiale: Acciaio Inox, Spegnimento automatico: no.

Pro
  • 7 usi in 1, anche qui comprate un solo elettrodomestico per ultimare non 1, ma 7 diverse cotture
  • risparmiate il 90% del tempo grazie ai 14 programmi preimpostati che permettono di avviare in automatico le diverse cotture
  • elevato sistema di sicurezza
  • il microcomputer controlla il tempo di preparazione così da ottenere cotture più precise
Contro
  • le numerose impostazioni e diverse funzionalità rendono il suo utilizzo non immediato, ma anche qui una volta appreso il procedimento l’uso diventa semplice e più immediato, tuttavia il manuale d'istruzioni è stato giudicato non all’altezza da alcuni utenti
  • manca il ricettario
  • manca il cestello per la cottura al vapore

4. Miglior rapporto qualità prezzo: Tefal Secure 5

Tefal ci offre un prodotto dalle prestazioni elevate ad un prezzo davvero accessibile, infatti l’avete acquistata in tantissimi! Come indica il nome stesso, la caratteristica principale di questa pentola è la sicurezza, grazie al sistema di chiusura automatica e le 5 fasi di protezione brevettate. 

Il prodotto non è solo semplicissimo da usare ma anche versatile, siccome viene venduto con il cestello per ultimare la cottura al vapore. Non solo, è anche presente un libretto delle istruzioni accurato e preciso con tutte le informazioni per un utilizzo migliore. Anche Tefal d’altronde è un marchio di garanzia nel settore.

Il rivestimento è in acciaio inox; questa pentola solida e robusta è creata per performare costantemente nel tempo, ed i manici di plastica la rendono maneggevole e praticissima. Udite, udite… È possibile avviare due programmi di cottura differenti a seconda degli ingredienti: modalità carne o modalità verdura. Grandioso! Tutto questo ad un prezzo molto economico. Cosa aspettate a comprarla?

Specifiche: Dimensioni: 45 x 29 x 24,9 cm, Peso: 4 kg, Diametro: 22 cm, Capacità: 6 litri, Materiale: metallo, Caratteristiche speciali: cottura al vapore.

Pro
  • Tefal offre una garanzia di 10 anni sul prodotto
  • sicurezza elevata che la rende affidabile e sicura
  • semplice da utilizzare ed intuitiva
  • presenti due programmi per avviare cotture differenti
Contro
  • giudicata eccessivamente pesante e quindi difficile da maneggiare e da lavare
  • la guarnizione di silicone trasparente ha la tendenza a trattenere gli odori

5. la guarnizione di silicone trasparente ha la tendenza a trattenere gli odori

Torniamo ad uno stile più classico, intuitivo ed essenziale. Il marchio Aeternum fa parte del gruppo Bialetti, garanzia di qualità ed affidabilità nel campo dei casalinghi da numerosi anni. Questo modello è adatto a tutti i fornelli: gas, elettrico ed a induzione. Vediamo quali sono le caratteristiche che la rendono la miglior pentola a pressione.

Facile da usare, sicura ed affidabile. Un mix di modernità ed eleganza che ogni giorno semplifica la vostra via in cucina. Sicuramente quello che la rende famosa è la qualità del materiale: un triplo stato di acciaio-alluminio-acciaio per una distribuzione del calore ottimale ed uniforme. Anche i manici sono in fortissimo acciaio inox.

È una pentola robusta, che garantisce prestazioni elevate negli anni. Anche in questo caso parliamo di un prodotto molto sicuro, dotato di un sistema che garantisce la massima protezione durante l’utilizzo. Il system block infatti non permette di aprire il coperchio fin tanto che la pressione è completamente eliminata. Insomma, una buonissima alternativa ad un prezzo davvero accessibile.

Specifiche: Dimensioni: 20 x 19 x 30 cm, Peso: 998 g, Diametro: 22 cm, Capacità: 5 litri, Materiale: metallo, Caratteristiche speciali: lavabile in lavastoviglie.

Pro
  • marchio affermato e garanzia di qualità: casalingo che durerà nel tempo
  • elevato sistema di sicurezza che la rende affidabile e sicura
  • facile da utilizzare: grande classico adatta a tutte le cucine e tutte le età
  • leggera e tiene poco spazio
Contro
  • i manici sono senza protezione e non sono rimovibili: prestare un pò di attenzione
  • mancano le cotture preimpostate ed i programmi di cottura, si torna ad un modello veramente classico.

Come scegliere la migliore pentola a pressione: fattori rilevanti

Dopo avervi segnalato le migliori pentole a pressione del 2020, le meglio recensite e le più vendute, è il momento di capire quali siano i fattori da considerare nella scelta di quella più adatta per voi. Tenete a mente che noi vi abbiamo presentato 5 dei migliori modelli, ma sicuramente ci anche altre pentole altrettanto valide sul mercato. Se siete indecisi, ricordate che il nome e la garanzia sono importanti. Andiamo con il primo fattore!

  • I materiali

Sicuramente il primo elemento da considerare è il materiale in cui è costituita la pentola. Ci sono sul mercato sia pentole a pressione in acciaio inox che in alluminio. Le seconde sono meno care, ma di qualità sicuramente inferiore alle prime, siccome l’alluminio resiste meno al calore e si danneggia più velocemente nel tempo.

L’acciaio inox al contrario è un materiale di alta qualità, molto resistente nel tempo ed alle alte temperature. Il suo utilizzo è totalmente sicuro, non dà problemi di tossicità ed è quindi perfetto per entrare in contatto con cibi e liquidi.

Anche il fondo spesso è un elemento cruciale nella scelta della vostra pentola. Questo deve essere robusto e spesso abbastanza da non bruciarsi nel tempo. Il coperchio è tassativamente ermetico, e l’aria non deve fuoriuscire. Solo in questo modo l’interno della pentola raggiunge la pressione desiderata e la temperatura ottimale per la cottura in tempi record. Nel caso fuoriesca vapore dalla vostra pentola durante la cottura, c’è qualcosa che non va… vi consigliamo di contattare il vostro fornitore di fiducia.

  • La sicurezza
pentola a pressione sicurezza

Nemmeno a dirlo, la sicurezza è tutto quando si parla di pentole a pressione. Per evitare un’esplosione è necessaria almeno una valvola di sicurezza, in modo che il vapore in eccesso fuoriesca e si abbassi così la temperatura. Le pentole più moderne hanno addirittura più di una valvola in modo da regolare la pressione tramite il flusso di vapore, per ottenere una cottura specifica a seconda degli alimenti. Infatti le verdure richiedono una pressione minore rispetto ad un arrosto per essere cotte.

  • La capienza
pentola-a-pressione-la capienza

Anche le pentole a pressione hanno diverse capacità. Si trovano quelle più piccoline da 2 litri, fino a quelle più grandi che possono arrivare fino a 12 litri. Tenete a mente che una pentola grande cuoce senza problemi anche piccole quantità. Questa decisione dipende solo da voi, vi consigliamo di fare una scelta intelligente.

Se avete una famiglia numerosa, o se vi piace cucinare in abbondanza così da congelare le pietanze, vi consigliamo di scegliere un modello più capiente. Ma non esagerate! Più la pentola è capiente più necessita di spazio per essere ritirata. E andarla a prendere in cantina ogni volta non è un’opzione comoda. 

  • Funzioni di utilizzo

Ricorderete che con la pentola a pressione si possono ultimare diversi tipi di cottura, sia con i modelli classici che con quelle più tradizionali. 

Consideriamo prima i modelli base, come la Tefal Secure 5, la Aeternum Easy Chef e la Irradial Control Lagostina. Con queste tre pentole potete ultimare la cottura:

  • liquida: di zuppe, minestre e brodi;
  • al vapore: con l’apposito cestello. Vi ricordate i vantaggi di questa cottura?
  • arrosti: per preparare carni, che prima vanno fatte stufare e poi rosolare, per un risultato croccante fuori ma morbido dentro;
  • umido: per mantenere i cibi morbidi e teneri, carni ma anche verdure.

Se invece volete optare per qualcosa di più tecnologicamente avanzato e digitale, il modello di pentola a pressione elettrica fa al caso vostro. Potete scegliere tra l’instant Pot o la Aigostar Panda. Entrambe sono dotate di display elettronico, timer digitale, e 7 funzioni in 1:

  • cottura a pressione, ovviamente
  • cottura a vapore
  • funzione cuociriso
  • cottura lenta
  • preparazione yogurt
  • cottura salute
  • riscaldamento

Inoltre, hanno 14 programmi preimpostati per portare a termine le diverse preparazioni, dalla carne, alle zuppe, al porridge, alle verdure.

Vi abbiamo già spiegato che i programmi possono essere personalizzati così da massimizzare il numero di ricette. Date un’occhiata a queste! Insomma, i vantaggi sono numerosissimi.

Pentola a pressione tradizionale o elettrica?

Anche in questo caso vi consigliamo di fare una scelta ponderata, considerando quali sono le cotture e le funzioni di cui avete davvero bisogno. I 14 programmi preimpostati sono sì invitanti, ma se pensate di usarne solo uno o due… vi consigliamo di optare per la più classica. Meno ingombrante, più pratica, e sicuramente più facile da usare!! Se invece siete persone che amano sperimentare, cuocere in modo tecnologico ogni giorno… andate con la elettrica!

La scelta è tua!

Insomma, oggi speriamo di avervi aiutato nella scelta della migliore pentola a pressione per la vostra cucina!! Se siete indecisi sul perchè comprarla ricordate che i benefici sono molteplici. Ed infine una ricetta che sicuramente non vi farà pentire della vostra scelta!

Fateci sapere se siete d’accordo con noi, lasciate un commento o scriveteci in privato. Ciaoooo viaggiatori, a prestissimo!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *