pan-brioche-con-la-macchina-del-pane-classico-e-super-soffice

Pan Brioche con la Macchina del Pane: Classico e Super Soffice!

Il pan brioche è una ricetta speciale e buonissima, adatta a tutti, dai più grandi ai piccini. Il segreto di questo pane è la sua sofficità e semplicità. Infatti, la sua ricetta è un classico: facile, veloce, e delicata.

La bellezza di questa ricetta è la sua versatilità. Infatti il pan brioche può essere preparato in tantissime varianti: dolce, salato, al miele, con gocce di cioccolato, ai mirtilli… È perfetto per una colazione speciale, una merenda gustosa tra amici, o anche solo per iniziare in modo più dolce la giornata. Questa ricetta ci permette di non rinunciare al piacere di gustare una delizia fatta da noi, nonostante i numerosi impegni. Infatti, il pan brioche fatto con la macchina del pane è velocissimo da preparare.

Oggi scopriremo insieme la ricetta classica del pan brioche fatto con la macchina del pane. Soffice, profumato e dolce… cosa aspettate? Forza! Dopo la lettura di questo articolo lascerete tutti a bocca aperta.

pan-brioche-con-la-macchina-del-pane-classico-e-super-soffice

Siete indecisi su quale macchina del pane comprare? Qui la nostra classifica per selezionare quella che fa al caso vostro. La macchina del pane, infatti, è il punto di partenza per la preparazione del vostro pan brioche perfetto. L’avete già acquistata? Benissimo!

Sapete come funziona? Sì, avete ragione, vi abbiamo già parlato di come funziona la macchina del pane. Tenete a mente che saper utilizzare il vostro elettrodomestico con sicurezza è infatti la chiave per una preparazione senza intoppi, e per ottenere un risultato finale di estrema morbidezza. 

La ricetta che vi presentiamo è molto versatile, adatta alla maggior parte delle macchine del pane. Infatti, indipendentemente dalla marca del vostro robot da cucina, la qualità del pan brioche è garantito. La ricetta di oggi fa riferimento al robot da cucina Moulinex, che ha un funzionamento standard, non preoccupatevi.

Pronta la macchina, partiamo con gli ingredienti perfetti per il pan brioche classico!

Ricordiamo che la ricetta contiene uova, latte, e burro, quindi non è adatta per chi ama la cucina vegana.

Ingredienti

Per preparare 1 Kg di Pan Brioche

  • Farina “0”, 300 g 
  • Farina “Manitoba”, 200 g
  • Latte, 200 g
  • 1 uovo intero
  • Zucchero di canna, 50 g
  • Burro morbido o fuso, 50 g
  • Lievito di birra, 12 g
  • 1 pizzico di sale

Procedimento: Fasi per la Preparazione del Pan Brioche con la Macchina del Pane

1. Sciogliete il burro in un pentolino. Fate ben attenzione a non bruciarlo, girate costantemente e mantenete la fiamma bassa. In alternativa potete scioglierlo nel forno a microonde.

2. Durante questa procedura, assicuratevi che la macchina per il pane sia pronta. Preparate il cestello inserendo la paletta, la quale impasterà ed amalgamerà tutti gli ingredienti. Non appena il burro si è sciolto, versatelo nel cestello, quindi aggiungete lo zucchero.
Il consiglio è di mescolare con un cucchiaio di legno o una spatola di silicone, finchè lo zucchero non si è uniformato ed unito con il burro. Amalgamate il tutto fino al raggiungimento di una pasta compatta.

3. Terzo step, unite il latte. Questo deve essere fresco di frigo, se possibile. Agitate fino a che non risulti un unico composto insieme a burro e zucchero.

Sbattete l’uovo a parte, e versatelo nel cestello. Infine, aggiungete il sale.

4. Coprite l’impasto ottenuto con la farina. Potete scegliere voi l’ordine di aggiunta delle farine. Prima una e poi l’altra, o mischiate: il risultato non cambia.

5. Create un piccolo cratere, se possibile al centro delle farine, ed aggiungete il lievito di birra.

6. Ora non dovrete fare altro: il resto del lavoro lo farà la vostra macchina del pane. Il programma da selezionare sulla Moulinex è “Pan Dolce”, essendo il più adatto per le preparazioni con molto zucchero, ma potrebbe variare a seconda delle impostazioni. Con la nostra Moulinex, il pan brioche è pronto, lievitato e sfornato in circa 3 ore.

Pan-brioche-al-latte-sofficissimo-ricetta

Fonte dell’immagine: Ho Voglia Di Dolce

Questo è il risultato finale: un pan brioche sofficissimo e super delizioso. Non vi viene voglia di provarlo subito? Ovviamente potete cospargere con zucchero a velo a piacere, prima di servirlo.
Siccome il tempo di preparazione è di 3 ore circa, il nostro consiglio è di iniziare la preparazione la sera, quando si prepara la cena. Avviate la macchina per il pane, e avrete il vostro pan brioche pronto per la colazione del giorno dopo.

I nostri consigli per un Pan Brioche ancora più Morbido

È molto importante seguire l’ordine dei passaggi.

Infatti, si aggiungono prima i liquidi, poi il latte freddo, e in ultimo, l’uovo. Se lo mischiate con il burro caldo, l’uovo si cuocerà! E ricordate, il lievito per ultimo, altrimenti il processo di lievitazione non andrà a buon fine.

Inoltre, se la capienza della vostra macchina è minore della nostra Moulinex, vi consigliamo di ridurre tutte le dosi, adattandole al vostro cestello. Sappiate che anche per mezzo chilo di pane va usata una bustina intera di lievito. Vi consigliamo di controllare attentamente le dosi suggerite nel vostro manuale d’istruzione.

Consigli sugli Ingredienti

  • Quale tipologia di latte utilizzare?

Qualsiasi latte può essere usato, ad esempio latte di vacca, di capra, ma anche latte di soia, di cocco o di avena. Il latte ha effetto emulsionante, consentendo di migliorare l’aspetto della mollica.

  • Quale tipologia di lievito?

Il pan brioche si prepara con il lievito da panetteria. Questo è disponibile in varie forme: fresco, a cubetti, in bustine… È possibile acquistarlo sia al supermercato che direttamente dal panettiere. Buon abitudine è sbriciolare tra le dita il lievito, se fresco. Questo ne facilita la dispersione.

  • Quale tipologia di zucchero?

Lo zucchero è parte fondamentale della nostra ricetta del pan brioche. Infatti, questo nutre il lievito, dando un buon sapore al pane, e migliora la doratura della crosta. Ovviamente non usate lo zucchero in zollette.

  • A cosa serve il burro?

Il burro, e in generale le materie grasse, rendono il pane morbido. È questo il segreto della morbidezza del nostro pan brioche. Inoltre, questo garantisce un tempo di conservazione più lungo. E’ importante che il burro utilizzato sia morbido, e che non venga a contatto con il lievito.

  • Perchè le uova?

L’uovo migliora il colore del pane e favorisce lo sviluppo della mollica.

Conservazione

Il consiglio per avere un pan brioche sempre morbidissimo, come appena sfornato, è di conservarlo in pellicola trasparente, ben chiuso. O in alternativa riporlo in un sacchetto di carta, come quello del pane, e serrare sempre bene. In questo modo il vostro pan brioche sarà sempre super soffice, da far invidia a quello del panettiere. Potete leggere di più conservato il pane nel modo corretto qui

Idee per Varianti

Il pan brioche classico, preparato con la macchina del pane, è già di per sé una ricetta super sfiziosa: morbido, soffice, dolce al punto giusto e dal sapore delicato. Tuttavia, per dargli un tocco di colore in più, potete aggiungere alla vostra preparazione base, uvetta, gocce di cioccolato, o la frutta secca che più preferite.

Panbrioche all’uvetta

Fonte dell’immagine: Per e Ciambelle

Uvetta!

Questa variante è molto semplice, perfetta per il periodo delle feste. Iniziate ammollando l’uvetta, finito il primo ciclo di impasto, strizzatela e aggiungetela alla preparazione. Se vi piace, aggiungete un pizzico di cannella, quindi chiudete e lasciate fare tutto alla macchina del pane. Dai un’occhiata a questo video per altre idee sfiziose!

Pronti a cucinare?

Questa è la nostra migliore ricetta per preparare il pan brioche con la macchina del pane: super soffice e deliziosa.

Se vi è piaciuta, sappiate che le idee di Pianeta Cucina su come usare al meglio la vostra macchina del pane non finiscono qua. Infatti, il pan brioche è solo una delle tante deliziose preparazioni che potete fare. È un’ottima idea per la vostra colazione in dolcezza, ricca di energie e dal gusto eccezionale. Potete gustarlo così, classico, o abbinato ad una gustosa marmellata di stagione. Per renderlo ancora più bello, spolverate con zucchero a velo e servitelo insieme al tè. 

Questo è il nostro consiglio, condividete con amici e famigliari la ricetta se vi piace!

Facci sapere cosa ne pensi: lascia un commento! Saremmo lieti di conoscere la tua opinione, e qual è la tua variante preferita. Pianeta Cucina ti ringrazia. Alla prossima ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *